Il nuovo Maggiolino Cabriolet è più grande e potente. Sarà in vendita da febbraio

Da fine febbraio lo vedremo sfrecciare anche sulle strade europee. La Volkswagen presenterà il Maggiolino Cabriolet in anteprima mondiale al Salone di Los Angeles e tra qualche mese arriverà anche nel Vecchio Continente. Dopo il primissimo Maggiolino Cabriolet e la New Beetle Cabriolet nasce la terza generazione di un mito automobilistico internazionale. Il Maggiolino Cabriolet è diventato più grande. Ma non solo. Ora è anche più potente, più sportivo e più parco nei consumi. Continua a leggere

Trasporti, la Commissione europea sblocca fondi per 1,265 miliardi di euro

La Commissione europea ha annunciato lo sblocco di 1,265 miliardi di euro per finanziare progetti essenziali nel campo delle infrastrutture per i trasporti. I fondi rientrano nel quadro dei programmi annuali e pluriennali della rete transeuropea di trasporto (Ten-T) per il 2012 e possono essere utilizzati per finanziare progetti di infrastrutture in tutti i settori (aereo, ferrovia, strada e marittimo/vie navigabili, sistemi di logistica e di trasporto intelligenti) e in tutti gli Stati membri. Continua a leggere

Passeggeri sicuri sulla nuova Škoda Rapid: arrivano le cinque stelle dall’Euro Ncap

La Škoda Rapid ha conquistato le cinque stelle, ovvero il massimo punteggio disponibile, in occasione dei crash test promossi dall’European New Car Assessment Programme (Euro Ncap). La berlina compatta ceca ha ottenuto ottimi risultati, distinguendosi nell’ambito della protezione dei passeggeri (adulti e bambini) e dei pedoni, e per i dispositivi di assistenza presenti a bordo della vettura. I tecnici dell’Euro Ncap hanno premiato con le cinque stelle il livello di protezione garantito dalla Rapid ai passeggeri (adulti e bambini).  Continua a leggere

Trasporto di cani e gatti: ecco cosa dice la legge. Attenzione anche al mal d’auto

Abbiamo scritto qualche giorno fa della sentenza della Corte di Cassazione riguardo un cane lasciato troppo a lungo in un’auto (clicca qui). Ma cosa prevede la legge per il trasporto degli animali sul mezzo privato? Pensate al tragitto verso una clinica veterinaria o per effettuare la toelettatura, ma anche un viaggio per le vacanze o per la caccia. Vi sono alcuni cani e molti gatti che non amano viaggiare e l’auto per questi soggetti, come spiegano dall’Asl di Firenze, è fonte di stress, paura e disagi.  Continua a leggere

Ultimo miglio: Roma pensa a come far entrare in centro le merci senza inquinare

Fra i protagonisti di Ultimo Miglio, convegno sulla logistica in programma all’Aranciera di San Sisto a Roma venerdì 30 novembre, momento iniziale di un progetto finalizzato alla redazione di un vero e proprio Manifesto della sostenibilità nel settore della mobilità delle merci nel contesto urbano, ci sarà anche Renault con le sue possibili soluzioni per una logistica senza impatti sull’ambiente: Kangoo Z.E., veicolo commerciale elettrico, soluzione ideale per un trasporto delle merci a zero emissioni, e Twizy, urban crosser elettrico, per la massima praticità nelle piccole consegne.  Promosso da Pentapolis, associazione per la responsabilità sociale e lo sviluppo sostenibile, il  convegno vuole essere un’occasione per approfondire le soluzioni, le tecnologie e le politiche ambientali e della mobilità utili a ridurre l’impatto ambientale del trasporto e della logistica, in uno scenario in cui il sistema dei trasporti è uno dei fattori che più contribuisce alla crescita e alla competitività delle città (per maggiori informazioni sul programma: http://www.ultimomiglio.org/programma/)Continua a leggere

Allarme per i ricambi auto taroccati. Il giro d’affari è da 120 milioni di euro l’anno

Un giro d’affari enorme, 120 milioni di euro l’anno, e pericoloso. È quello dei ricambi auto contraffatti, un fenomeno in costante crescita, come fa notare l’Osservatorio Autopromotec che ha elaborato (i dati sono relativi al 2011) le rilevazioni del Censis. La contraffazione dei ricambi auto, sottolinea l’Osservatorio Autopromotec, oltre che arrecare un grave danno all’economia del Paese alimentando l’evasione fiscale, rappresenta “un gravissimo pericolo per la sicurezza delle vetture e degli automobilisti”.  Continua a leggere

Padova, il Comune deve risparmiare e vende le auto: messi all’asta 25 veicoli

Il Comune di Padova si trasforma in autosalone. Per tagliare i costi, l’amministrazione ha infatti messo in vendita 25 automezzi. In questo modo vengono attuate le indicazioni della Giunta del 3 agosto scorso che, per contenere la spesa, stabilivano la riduzione di un consistente numero di autoveicoli di servizio. All’asta, l’11 dicembre, ci saranno soprattutto Fiat Panda, ma anche una Alfa Romeo di rappresentanza in ottime condizioni e un autocarro con cassone ribaltabile che viene eliminato perché usato raramente, tanto che risulta più conveniente il noleggio. I prezzi a base d’asta oscillano tra 650 e 700 euro. Continua a leggere

Auto e moto senza assicurazione: l’8 per cento del parco circolante è fuorilegge

Sulle strade italiane circolano senza assicurazione ben quattro milioni di veicoli. Le auto senza copertura sono 2,8 milioni. I dati, presentati in apertura della 67ª Conferenza del Traffico e della Circolazione organizzata da Aci a Roma, sono il frutto di una proiezione dell’Automobile Club d’Italia sulla base di una rilevazione condotta in collaborazione con il Comune di Roma, Polizia Roma Capitale e Ania. I veicoli senza assicurazione sono più dell’8 per cento del totale e il mancato incasso per le Compagnie sfiora i 2 miliardi di euro, “ma il danno maggiore”, spiega l’Aci in una nota, “è per i conducenti onesti che con la loro polizza assorbono anche i costi diretti ed indiretti imputabili ai furbetti dell’assicurazione”. Continua a leggere

Idea in Spagna: autostrade con limiti di velocità più alti per stimolare l’economia

Le strutture sono sicure, si può correre di più, riducendo i tempi di percorrenza e stimolando l’economia. La proposta di aumentare il limite di velocità sulle autostrade a pedaggio spagnole arriva da Paco Vano, deputato del Pp rimasto invalido a causa di un incidente stradale. Il deputato pensa che si possa aumentare il limite dagli attuali 130 chilometri orari a 140.  Continua a leggere

Le donne al volante dei Tir sono poche: le camioniste vogliono le quote rosa

In Europa sono solamente l’1 per cento. Di donne che guidano i Tir ce ne sono veramente poche, ma nel settore dell’autotrasporto il futuro potrebbe essere rosa. Almeno negli Stati Uniti dove nel 2007 è nata l’associazione Women in trucking con l’obiettivo di rendere il mondo dei camion accessibile anche alle donne. I risultati non si sono fatti attendere, visto che l’associazione guidata da Ellen Voie ha ricevuto anche un’onorificenza dalla Casa Bianca.  Continua a leggere