Revisioni di auto, moto e scooter: i controlli saranno gli stessi in tutta Europa

Per le revisioni di auto e moto potrebbe arrivare a breve una direttiva europea che aggiornerà quella del 2009. Secondo quanto emerso al termine del Consiglio Ue trasporti a Lussemburgo, “una maggioranza di stati membri si è espressa a favore di una direttiva piuttosto che di un regolamento” in quanto “permette una migliore armonizzazione della legislazione” nei 27, ha annunciato la presidenza cipriota di turno dell’Ue.  Continua a leggere

Benzina, continuano a scendere i prezzi: ora la verde è a 1,833 euro al litro

Gli italiani che si metteranno in viaggio per il ponte di Ognissanti troveranno sorprese piacevoli dal benzinaio. Continuano infatti a scendere i prezzi dei carburanti, con la media ponderata della benzina in modalità servito che venerdì mattina è a 1,833 euro/litro (-0,9 centesimi). Fermi il diesel a 1,783 euro/litro, il Gpl a 0,854 euro/litro e il metano a 0,987 euro/kg. Continua a leggere

Trasporti pubblici, venerdì 16 novembre blocco totale. Confermato lo sciopero

Confermato lo sciopero dei trasporto pubblico locale senza fasce di garanzia per il 16 novembre. Lo hanno annunciato Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti Ugl trasporti e Faisa Cisal, che hanno indetto anche una manifestazione a Roma. “Interrotta da Asstra e Anav la trattativa per il rinnovo del Contratto del Trasporto pubblico locale, nell’ambito del nuovo contratto della Mobilita”, spiegano i sindacati dei trasporti al termine del ciclo di incontri che aveva segnato la ripresa del negoziato del contratto scaduto da cinque anni. Continua a leggere

Mercedes Concept Style Coupé, anteprima italiana per la berlina del futuro

A pochi giorni dal debutto europeo al Salone di Parigi, Concept Style Coupé arriva in Italia per raccontare la berlina del futuro secondo Mercedes. Autentico oggetto di design, Concept Style Coupé anticipa un nuovo segmento di mercato attraverso uno stile ribelle, proporzioni mozzafiato, linee possenti e filanti e superfici scolpite. Tra le principali caratteristiche tecniche: i fari innovativi dal design incisivo, il nuovo motore turbo quattro cilindri a benzina da 211 cavalli e la trazione integrata 4Matic. Continua a leggere

Truccarsi in auto, il 15% delle donne lo fa. Le più vanitose sono le cagliaritane

C’è chi pensa di essere nel bagno di casa, davanti a un grande specchio. E invece è in auto, davanti a uno specchietto retrovisore. Truccarsi in auto, per alcune donne, è diventata un’abitudine. Pericolosa, ma a cui è difficile rinunciare. Secondo un’indagine condotta dal Centro Studi e Documentazione Direct Line, più di una donna su dieci (il 15 per cento) ammette di truccarsi mentre è al volante. “Le distrazioni alla guida, purtroppo, sono fra le principali cause di incidenti stradali e il trucco è uno dei fattori di maggiore influenza”, spiega la compagnia di assicurazione online in un comunicato.  Continua a leggere

Nel costo del camion c’è la manutenzione grazie all’accordo Scania Palletways

Italscania ha firmato un accordo quadro con Palletways Italia, parte di Palletways Group e leader nel trasporto espresso di merce pallettizzata. L’accordo prevede che l’acquisto di veicoli Scania includa il contratto di manutenzione con estensione della garanzia.  “È nostra intenzione rafforzare la collaborazione con le aziende che offrono servizi di prima qualità, che ben si sposano con i nostri prodotti e, proprio in quest’ottica, va interpretato l’accordo raggiunto con Palletways Italia S.p.A.” ha commentato Franco Fenoglio, amministratore delegato di Italscania S.p.A., alla firma del contratto, sottolineando come “l’affidabilità dei veicoli Scania,  l’attenzione costante ai costi di esercizio e il focus sull’ecologia sono solo alcune delle caratteristiche che consentono a Scania di essere un marchio di riferimento nel mondo del trasporto”.  Continua a leggere

Tachigrafo sui camion, accordo per una norma europea: “Attenzione alle pmi”

I ministri dei 27 Paesi europei hanno raggiunto un “accordo politico” sulla bozza del nuovo testo legislativo comunitario relativo ai tachigrafi utilizzati nel settore dell’autotrasporto. L’Italia si è espressa a favore delle nuove norme che introducono il tachimetro digitale, ma ha voluto mettere l’attenzione su alcuni punti fermi a difesa delle piccole e medie imprese.  Continua a leggere

Gasolio per i camion e contributo per i taxi, cambiano le regole in Sicilia

Buone notizie per gli autotrasportatori e i taxisti siciliani. Il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo, quale assessore alle Attività produttive ad interim, ha firmato un decreto che prevede norme di semplificazione, liberalizzazione e riordino del settore dei carburanti. La notizia viene riportata dal portale Blogsicilia.it. In particolare, il decreto dà la possibilità alle aziende di autotrasporto e ai cantieri di installare serbatoi di gasolio fino alla capienza di 9 metri cubi con una semplice comunicazione denominata “Scia” senza attendere il parere dei vigili del fuoco, come già avviene nel resto d’Italia.  Continua a leggere

Classe A Mercedes, partenza con il botto: già toccata quota 70mila ordini

In un mercato in recessione come quello delle quattro ruote numeri così sono da festeggiare alla grande. Segno forse che le cose belle non conoscono la crisi. Con l’introduzione sul mercato della nuova Classe A, Mercedes-Benz ha festeggiato il debutto più trionfale di tutti i tempi. Dall’avvio delle vendite a giugno sono già stati effettuati oltre 70mila ordini. Proprio per soddisfare tutte le richieste, la casa costruttrice ha deciso di introdurre un terzo turno di lavoro nello stabilimento di Rastatt, in Germania.  Continua a leggere

“I costi minimi hanno riequilibrato il rapporto tra committenza e trasportatori”

“Il giudizio del Tar del Lazio ha confermato la validità della norma approvata dal Parlamento in materia di costi minimi per la sicurezza dell’autotrasporto merci, norma che, vista la disparità di peso tra committenza e autotrasporto, ha cercato di bilanciare meglio il rapporto contrattuale tra le parti con la norma dei costi minimi che si fondano sul principio della salvaguardia della sicurezza stradale”. Con questa parole  il capogruppo della Commissione trasporti della Camera, Sandro Biasotti ha commentato gli ultimi sviluppi in materia di costi minimi sulla sicurezza sottolineando come “in questi anni infatti l’incidentalità causata dai mezzi pesanti sia diminuita secondo l’Inail del 30 per cento. Continua a leggere