Calciatori e auto: storie di fuoriserie in garage, ma anche di furti, incidenti, morti…

La crisi dell’auto non esiste tra i calciatori. Il rapporto tra i campioni del pallone e le quattro ruote è sempre stato molto intenso. Mario Gherarducci in un articolo sul “Corsera” di una decina di anni fa ricordava come già nel secondo dopoguerra c’era chi, con i soldi del primo stipendio, si precipitava dall’amico concessionario per prenotare una macchina costosa, che diventava una specie di status symbol, testimonianza viaggiante del successo raggiunto da un calciatore. C’è stato anche chi l’auto l’ha avuta in regalo dal suo presidente, come il capitano della grande Inter Armando Picchi, che ricevette una Jaguar nuova dal patron Angelo Moratti.  Continua a leggere

Amate le moto? Così il vostro garage diventa un’officina Harley-Davidson

Il garage di casa è per molti appassionati il luogo ideale dove custodire gelosamente gli accessori della moto e organizzare piccoli servizi di manutenzione. Spesso però il disordine regna sovrano rendendo l’operazione più difficile e annullando quell’effetto terapeutico che solo la cura della propria moto può infondere. Harley-Davidson, in riposta a questa naturale esigenza, ha progettato tra le nuove proposte accessori 2012, un utilissimo quanto pratico sistema di rimessaggio versatile dal nome Detach Depot Garage Storage System. Continua a leggere

Bollo auto, troppa evasione: “Tornare a esporre il contrassegno sul parabrezza”

Tornare al passato, quando era obbligatorio esporre sul parabrezza il contrassegno attestante il pagamento del bollo auto. E poi dotarlo di un microchip con le informazioni relative al pagamento e con la possibilità di lettura da parte degli autovelox, delle apparecchiature per controllare gli accessi alle ztl, dei dispositivi della rete autostradale e di altri rilevatori elettronici e telematici. È questa la ricetta proposta al Governo dal presidente del Centro Studi Promotor GL events Gian Primo Quagliano per condurre “una efficace azione di recupero del gettito evaso sul bollo auto che, secondo le stime, si attesta su 1 miliardi di euro all’anno: una cifra più che sufficiente per finanziare un programma di incentivi alle auto ecologiche”.  Continua a leggere

Relitti di automobili in fondo al mare, scoperto un “cimitero” vicino a Taranto

Per i sommozzatori i relitti rappresentano delle attrazioni da esplorare. Anche quando si tratta di automobili. C’è una zona del Lago di Como, in provincia di Lecco, vicino a Moregallo, dove si possono osservare diverse carcasse di auto. Si dice siano state affondate dalla mala dopo una serie di colpi. Lo stesso avviene in altre parti d’Italia: nel mar Piccolo, a Taranto, gli uomini del Nucleo difesa mare della Capitaneria di porto di Taranto con l’ausilio del III Nucleo subacquei della Guardia costiera di Messina hanno infatti scoperto un vero e proprio cimitero di auto. Continua a leggere

Ferrari o Audi R8, ma limousine. Ecco come noleggiare un’auto da sogno

Di recente abbiamo parlato di come noleggiare un’auto per 10 euro al giorno grazie a un portale tedesco che promuove un singolare sistema di carsharing (clicca qui per leggere). La possibilità che vi presentiamo oggi arriva sempre dall’estero, ma sta all’estremo opposto soprattutto in tema di costi. Avete mai pensato di noleggiare una limousine? Sì, ma non una qualunque, una Ferrari per esempio, o un’Audi R8, sempre in versione limousine. Incredibile, ma vero.  Continua a leggere

Il dilemma di Supermario Balotelli: meglio se guido una Ferrari o una Fiat Uno?

“Se compro una Fiat Uno leggo che per un tipo come me era più adatta una Ferrari; se scelgo la Ferrari scrivete che avrei dovuto restare con i piedi per terra e comprare la Uno”. Pensieri e parole dell’ex interista Mario Balotelli, da un anno e mezzo al Manchester City, che tra l’Inghilterra e Italia ha collezionato una valanga di multe, addirittura più numerose dei flirt che gli vengono attribuiti. Una riflessione che Supermario ha fatto nel corso di un’intervista rilasciata a “L’Uomo Vogue” in edicola da metà gennaio, nella quale ha parlato della sua passione per le auto che condivide con diversi altri “colleghi”. Continua a leggere

Alcol al volante, con il Safety driver sono tornate a casa sane e salve 2.500 persone

È sempre alta l’allerta per scongiurare che i giovani si mettano alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Una massiccia campagna di sensibilizzazione è stata organizzata all’Associazione Stradamica, Toga Project e Publiglobe con il contributo dell’Aci e di altri partner pubblici e privati nel corso della notte di Capodanno a Roma. “Safety Driver”, questo il nome dell’iniziativa, ha proposto un servizio di accompagnamento e assistenza ai ragazzi che dopo una serata in discoteca hanno scelto di non guidare, consapevoli dei rischi a seguito del consumo di alcol. A un mese di distanza ecco i dati complessivi della campagna.  Continua a leggere

Trasporti, logistica e mobilità sostenibile: un studio fotograferà la situazione italiana

Il tema della mobilità sostenibile ha assunto un’importanza critica per le imprese al punto da condizionarne le loro strategie. Le imprese di trasporto e logistica sono direttamente investite dal problema della sostenibilità in quanto sono responsabili di una quota sostanziale delle emissioni nocive di gas a effetto serra. Inoltre, sono sempre più numerose le norme che, anche a livello europeo, stabiliscono nuovi criteri di eco-compatibilità per la movimentazione e la logistica delle merci. Le imprese del settore sono quindi sempre più chiamate a reagire alla sfida della green logistics poiché la sostenibilità giocherà un’importanza rilevante soprattutto in un prossimo futuro dove la competitività di queste imprese passa anche per l’innovazione in questo campo. Continua a leggere

Con la nuova Range Rover Sport S si consuma meno e non si paga il superbollo

Il motore diesel V6 da 3 litri da 255 cavalli della Range Rover Sport, uno dei fuoristrada cult, è già entrato nella storia. Ora, in un periodo in cui tutti sono più attenti al risparmio, alla gamma si aggiunge una versione ancora più efficiente, con consumi minori e ridotte emissioni di CO².  La Range Rover Sport S è, infatti, equipaggiata con il motore 3.0 TDV6 da 211 cavalli, che eroga 155 kW, con emissioni di CO² ridotte a 224 g/km, grazie al sistema d’iniezione “low flow”. La nuova Range Rover Sport S arricchisce la gamma Range Rover di un modello dal prezzo e dalle caratteristiche particolarmente interessanti.  Continua a leggere

Bambini più felici in automobile, i finestrini posteriori diventano touchscreen

Una volta ci si lamentava perché in automobile non ci sono efficaci sistemi di intrattenimento. Poi sono arrivate le autoradio, prima con le cassettine, poi con i cd, gli attacchi per l’iPad e le prese Usb, i video Lcd per vedere i film e in precedenza i telefonini… Ma che lo sviluppo dei sistemi di intrattenimento fosse solo agli inizi si capisce osservando le novità della General Motors in materia. La casa automobilistica americana ha unito le forze con il Future Lab presos ila Bezalel Academy of Art and Design di Israele per trasformare i finestrini posteriori delle automobili in touchscreen interattivo.  Continua a leggere