Parcheggi liberi, deviazioni, ztl: una scatola nera ci aiuterà?

Si chiama Hello car e, nonostante il nome inglese, è un prodotto nato in Toscana che vuole semplificare la vita a chi guida. Altamente tecnologico, Hello car è una scatola nera intelligente che si propone di fluidificare il traffico e rendere più efficiente la gestione dei parcheggi, delle Ztl, dei permessi speciali, con evidenti vantaggi per cittadini e amministrazioni, oltre a fornire preziose informazioni agli enti locali sui flussi di mobilità. Continua a leggere

Mercedes, che successo la Classe B: già venduti 700mila esemplari

Dall’introduzione sul mercato, avvenuta nel 2005, sono stati consegnati in tutto il mondo oltre 700mila esemplari di Mercedes Classe B. L’Italia, udite udite, è il terzo mercato mondiale per quest’auto, accolta con tiepido ottimismo al suo esordio, e ora superato solamente dalla madre patria della Mercedes, la Germania, e dalla Cina. Come spiega Mercedes, a partire dallo scorso gennaio, 52.640 clienti in tutto il mondo hanno scelto una Classe B, per una crescita del 26,8 per cento. Continua a leggere

Quanti pericoli per i bimbi in auto, il 60 per cento non usa il seggiolino

Le statistiche sono decisamente preoccupanti: oltre il 60 per cento dei bambini viaggia in auto senza seggiolino. Una malcostume pericolosissimo, che mette fortemente a rischio la vita dei più piccoli. Proprio i seggiolini sono stati al centro di una recente indagine effettuata dall’Aci e dai principali Automobile Club internazionali, che hanno preso in esame 30 tra i modelli in commercio. L’83 per cento ha superato l’esame: uno con il massimo dei voti, 16 sono stati giudicati “buoni, sei “soddisfacenti”, due “appena sufficienti”. Cinque i bocciati. Continua a leggere

Auto aziendali elettriche, per Sorgenia due nuove Peugeot iOn

Martedì a Milano l’amministratore delegato di Sorgenia – il primo operatore privato del mercato italiano dell’energia con circa 500mila clienti in tutta Italia – Massimo Orlandi, ha ricevuto da Olivier Mornet, amministratore delegato di Peugeot, due auto elettriche iOn. Sorgenia, le utilizzerà come auto aziendali per gli spostamenti in città. Sorgenia ha progettato le soluzioni infrastrutturali, commerciali e di servizio che permetteranno di supportare l’adozione di questo tipo di veicoli e dei sistemi di ricarica. Continua a leggere

Noleggio con conducente, come sarà il futuro della categoria?

“Il noleggio con conducente: un servizio pubblico di qualità indispensabile alla mobilità di Milano e della Lombardia”. È questo il titolo del convegno che Fai Trasporto Persone, Federnoleggio/Confesercenti, Confartigianato e Claai Unione Artigiani hanno organizzato per lunedì 4 luglio, con inizio alle 20.30, a Milano. Nel corso della serata, in programma al Centro congressi dell’Hotel Leonardo di Vinci di via Senigallia 6, imprese e istituzioni si confronteranno sul ruolo dell’autonoleggio con conducente, componente del sistema di trasporto pubblico di passeggeri non di linea in un area territoriale, come quella lombarda, nella quale sono molti i luoghi e i motivi di notevole attrazione per il pubblico come i complessi fieristici con le loro manifestazioni, gli aeroporti e le stazioni, e in prossimità di un importante appuntamento di richiamo mondiale come l’Expo 2015. Continua a leggere

Lombardia, riapre un tratto dello svincolo di Cinisello Balsamo

Saranno aperti oggi al traffico, a partire dalle 22, i rami in direzione A4-SS36 del nuovo svincolo autostradale di Cinisello Balsamo, nell’ambito dei lavori di realizzazione della connessione tra la strada statale 36 “del lago di Como e dello Spluga” e il sistema autostradale di Milano. “Il nuovo svincolo autostradale”, ha affermato il presidente dell’Anas Pietro Ciucci, “è senz’altro un’opera importante che ha richiesto un investimento complessivo di oltre 12 milioni di euro”. Continua a leggere

Milano, Rc auto più care: la Provincia alza l’aliquota

La Giunta della Provincia di Milano ha deliberato l’aumento dal 12,5 al 16 per cento dell’aliquota sull’imposta delle Rc auto. Il provvedimento si inquadra nell’ottica del federalismo fiscale che riconosce alle province la facoltà di aumentare l’aliquota sull’Rc auto fino al 20 per cento. Il ritocco, in termini pratici, è di circa 12-15 euro l’anno per le vetture di media cilindrata. Continua a leggere

Aumentano le accise, su i prezzi dei carburanti: verde a 1,59 euro

Il rincaro delle accise di 4 centesimi al litro su benzina e diesel deciso per fronteggiare l’emergenza immigrati si è subito trasferito sui prezzi praticati alla pompa. Finisce così l’ondata di ribassi che aveva caratterizzato gli ultimi giorni. Questa mattina, infatti, i prezzi di benzina e diesel sono aumentati di 4,8 centesimi (per effetto dell’Iva), con la benzina Shell venduta a 1,59 euro al litro. Fanno eccezione Tamoil e TotalErg, che aumentano rispettivamente di 4 e 3,8 centesimi. Continua a leggere

Trenta città mostrano come distribuire le merci senza inquinare

Ridurre l’inquinamento dell’aria e quello acustico a Parigi e in una trentina di grandi città europee sfruttando il sistema “dell’ultimo miglio”, ovvero creando piattaforme  logistiche dalle quali partiranno dei veicoli ecologici elettrici leggeri per la consegna dei pacchetti inferiori a 200 chilogrammi di peso. Il sistema permetterà così di collegare una piattaforma multimodale (raggiungibile via ferrovia, via strada, via fiume), una base logistica urbana e la rete di negozi, industrie e laboratori ai quali consegnare le merci utilizzando camion inferiori a 12 tonnellate che rispettano le regole europee più severe (minimo Euro 5). Continua a leggere

L’emergenza immigrati costa? Aumentiamo le tasse sul gasolio…

L’emergenza immigrazione svuota le casse dello Stato italiano? Per colmare i vuoti aumenta il costo del gasolio per autotrazione. O meglio, aumentano le accise, ovvero le imposte sulla fabbricazione e vendita di prodotti di consumo, che dalla mezzanotte del 28 giugno sono passate da 430,30 euro per 1000 litri a 470,30 euro, e che dal primo luglio saliranno ulteriormente a quota 472,20 euro. Continua a leggere