L’Oms lancia l’allarme: “Troppo rumore nelle città europee”

Frastuono proveniente dalla strada, dagli aeroporti o dalle ferrovie. È un problema recente che affligge però tutte le città europee, malate di troppo rumore. Secondo una notizia riportata dall’agenzia di stampa Adnkronos, l’inquinamento acustico da traffico urbano è responsabile di oltre un milione di anni di vita persi per malattia, disabilità o mortalità prematura. Lo rivela il primo rapporto sull’impatto sanitario del rumore nel Vecchio continente, pubblicato dall’Organizzazione mondiale della sanità Europa. Il frastuono cittadino causa, o favorisce, fastidio e disturbi del sonno, ma anche infarti, difficoltà di apprendimento e tinnito auricolare. Continua a leggere

Mezzi pubblici fermi, ecco gli orari dello sciopero nelle principali città

Disagi in vista per chi deve viaggiare con i mezzi pubblici. Da questa sera infatti scatta lo sciopero dei treni, mentre venerdì resteranno fermi bus, metro e tram. Lo sciopero nazionale di 24 ore è stato proclamato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast “per il mancato rinnovo del contratto nazionale scaduto da oltre due anni e per i tagli al trasporto locale”. Diverse le modalità di adesione allo sciopero da città a città. Ecco le principali: Continua a leggere

Partito il tour, “La scuola ti guida” verso la sicurezza sulle strade

I numeri sono impressionanti: ogni giorno in Italia muore un adolescente per un incidente stradale. Le statistiche dell’Istat, riferite al 2009, parlano di 355 vittime di età compresa tra i 15 e i 20 anni. Proprio per fermare questa strage, la Fondazione Ania per la sicurezza stradale, in partnership con la Polizia stradale, Aiscat e Autostrade per l’Italia, lancia la seconda edizione del progetto “La scuola ti guida”, un tour itinerante sulla sicurezza stradale dedicato agli studenti delle scuole medie superiori. L’iniziativa (presentata martedì a Milano), che si propone di sensibilizzare i giovani verso comportamenti di guida corretti e responsabili, ha anche quest’anno come testimonial la band degli Zero Assoluto. Continua a leggere

Novità dal 1° aprile, prova pratica per ottenere il “patentino”

Le novità scatteranno dal 1° aprile. Attenzione non si tratta di uno scherzo, di un “pesce”, bensì delle reali modifiche al Codice della strada (articolo 116) che riguardano il cosiddetto “patentino”, ossia il certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. Le principali modifiche riguardano l’introduzione della prova pratica di guida nell’esame per il conseguimento del patentino, così come avviene per la patente vera e propria. Inoltre è prevista una sorta di foglio rosa, ossia un’autorizzazione per esercitarsi a condurre un ciclomotore e l’obbligo di seguire delle lezioni teoriche sul funzionamento del mezzo in caso di emergenza. Continua a leggere

Camionisti contro, gli americani infuriati con i colleghi canadesi

Tutto il mondo è paese, verrebbe da dire. Così, mentre in Italia ci si lamenta per la concorrenza sleale e le scorrettezze degli autotrasportatori stranieri, negli Stati Uniti accade lo stesso con i camionisti Usa che si lamentano dei loro colleghi canadesi. Negli ultimi due anni, infatti, migliaia di società di trasporti del Canada hanno violato le leggi americane sulla sicurezza. Lo rivela un’inchiesta della Cbc su dati dell’Ufficio federale della sicurezza stradale. Continua a leggere

Pneumatici non a norma in Europa, attenzione alle gomme cinesi

Uno pneumatico su dieci distribuito nell’Unione europea non è a norma. In tutti i casi si tratta di gomme cinesi. L’allarme viene lanciato dall’associazione europea dei costruttori di pneumatici Etrma (European Tyre and Rubber Manufacturers’ Association) che ha eseguito come ogni anno dei test sull’utilizzo di oli high Pah, ad alto contenuto di idrocarburi policiclici aromatici, che sono banditi dal regolamento europeo per tutte le gomme prodotte e vendute nell’Unione europea a partire dal 1° gennaio 2010. Continua a leggere

Materie prime troppo care, Continental aumenta i prezzi

Dal primo maggio aumenteranno, in media del 10 per cento, i prezzi degli pneumatici Continental per veicoli commerciali. A decidere di far ritoccare i listini il drastico aumento dei costi delle materie prime. “Tra   gennaio 2009 e febbraio 2011”, si legge in un comunicato di Continental, “il prezzo della gomma naturale è quadruplicato, raggiungendo un livello record di più di 5,60 dollari americani al chilo. Tranne poche oscillazioni il prezzo medio annuale si è mantenuto ad un livello estremamente alto di 5,40 dollari americani”. Continua a leggere

Ubriaco al volante, il marito della Volpe distrugge l’auto di lusso

Il milionario svizzero Roberto Parli, famoso più che altro per aver sposato la showgirl e conduttrice televisiva Adriana Volpe (nella foto) che presto gli darà un erede, è stato protagonista di un doppio incidente alla guida della sua Mercedes McLaren SLR, un gioiellino da 500mila euro. I gendarmi svizzeri che sono accorsi dopo il doppio botto hanno pure riscontrato un elevato tasso di alcol nel sangue di Parli che, da parte sua, secondo quanto scrive il tabloid rossocrociato “Blick”, avrebbe esclamato davanti ai soccorritori: “Sono milionario. Pago tutto. Non mi interessa”. Continua a leggere

Terremoto in Giappone, hanno retto i ponti e i tunnel antisismici

Nella tragedia giapponese, con risvolti ancora tutti da comprendere, si può leggere anche una nota positiva. Quasi tutte le infrastrutture del Paese del Sol Levante sembrano infatti aver superato senza danni il sisma di venerdì 11 marzo.  Lo rivela il quotidiano francese Le Monde in un articolo tradotto e ripreso anche dal portale dell’Anas, lestradedellinformazione.it. Continua a leggere